Legge 68/99 e Art. 14 per le aziende

GLI OBBLIGHI E LE OPPORTUNITA’ PREVISTE DALL’ ART.14

Le aziende con più di 15 dipendenti hanno l’obbligo di assumere uno o più lavoratori disabili in base alla legge 68/99. Possono assolvere l’obbligo stesso mediante l’affidamento di commesse di lavoro a cooperative sociali di tipo B …

COSA SI INTENDE PER INVALIDITA’

L’invalidità si divide in invalidità civile e del lavoro – quella civile viene accertata dalla ASL di competenza dopo un “iter” costituito da esami medici, visite mediche, colloqui e che fornisce una diagnosi e una percentuale da zero a 100. L’invalidità civile può essere fisica, psichica o mentale.

COSA SUCCEDE SE NON SI OTTEMPERA?

Verranno applicate le sanzioni e non si avrà la possibilità di accedere ai bandi pubblici e privati, per via del mancato ottenimento del certificato di ottemperanza che viene rilasciato solo rispettando la regolarità  della legge 68/99.

I VANTAGGI DELL’ART. 14

Si evitano le sanzioni. Si realizzano uno o più inserimenti lavorativi efficaci, garantiti dalle professionalità e competenze della cooperativa sociale. Si ottempera alla legge, producendo risultati che aumentano la coesione sociale, in un’ottica di responsabilità sociale d’impresa (CSR).